SGB Rallye due vittorie al Rally di Caltanissetta

 Positiva la quindicesima edizione del blasonato Rally di Caltanissetta per la scuderia nebroidea che torna a casa con due vittorie e quattro podi.

IMG_3769

Non tradisce le aspettative il giovane Matteo Gagliano, che coadiuvato sul sedile di destra dall’esperto Marco Busetta a bordo di una performante Peugeot 207 in versione R3T, ha conquistato la vittoria di classe nonostante qualche problema provocato dal forte caldo.

Gara durissima, – commenta Matteo Gagliano – certamente più dura e provante anche della Targa Florio. Le condizioni meteo sono state devastanti, sia per noi equipaggi che per le vetture e se aggiungiamo anche le difficoltà date dalle prove davvero toste, vi posso dire che la soddisfazione per questo risultato è ancora più forte. Siamo stati bravi a spingere quando si poteva e ad amministrare quando per il forte caldo combattevamo con temperature di acqua e olio parecchio elevate. Adesso siamo contenti e soddisfatti e ci faremo trovare pronti per il prossimo impegno”.

Bellissima affermazione con vittoria di gruppo e di classe R1 per il rientrante Francesco Grimaldi che navigato da Giuseppe Pastorello portando anche al quindicesimo posto assoluto la bellissima e prestante Mini Cooper preparata dalla Elite Motor Sport.

IMG_3771

“Benissimo, siamo soddisfatti davvero – afferma Francesco Grimaldi – abbiamo portato la Mini al traguardo, accrescendo il suo sviluppo e la sua messa a punto, ottenendo ottimi tempi e regolando la concorrenza, malgrado un piccolo testa coda nella prova spettacolo, che come sappiamo è sempre una tipologia di prova parecchio insidiosa. Siamo primi in coppa Italia 4^ zona e questo risultato ci da molta carica e molta voglia di lavorare già per la prossima gara che sara il Rally del Tirreno. La gara odiera è stata davvero bellissima, sia per le prove affascinanti che per la perfetta organizzazione dell’evento stesso. Adesso ci concentriamo sul continuo affinamento del setup della vettura che è davvero importante per poterla portare al limite in ogni prova”.

19510195_10212001115014991_4442480188407316945_n

Grande lotta, come prevedibile, in un’affollatissima classe N2, dove i portacolori della scuderia SGB Rallye e della Himera Corse,  Filippo Indovina con alle note Gianfranco Vallelunga, hanno chiuso con un ottimo terzo posto di classe a bordo di una Peugeot 106 Rally, nonostante la rottura di un semiasse durante le fasi inziali del rally.

19441875_471533556531739_517477241836678398_o

Un ottimo terzo posto finale anche per il pilota locale Luigi Alesso che insieme ad Antonio Cirafisi portano al traguardo la piccola Rover Mg Zr 105 di classe N1.

IMG_3830-2

Sfortunata prova per l’equipaggio composto da Carmelo Mattina con alle note Girolamo Catalano, che, tradito dal motore della Renault Clio S1600 ha dovuto alzare bandiera bianca quando occupava con merito la seconda posizione di categoria e l’ottava posizione assoluta.

IMG_3768

Il cambio della Fiat Uno turbo di classe A7 ha invece tradito i giovanissimi fratelli Valenti, Gabriele e Vanessa che sono stati costretti al ritiro subito sulla seconda prova speciale, la prima della domenica mattina.

IMG_3770

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s