La SGB Rallye convince a Sortino e Missilmeri con Salpietro e Rotolo

La 33° edizione della cronoscalata Val d’Anapo-Sortino si è svolta regolarmente nonostante un tentativo di boicottaggio avvenuto alla vigilia, dove ignoti hanno riversato sul circuito di gara dell’olio esausto nel tentativo di far saltare la manifestazione sportiva. Grazie all’impegno degli organizzatori sono saltate le sole prove del sabato, mentre la domenica le due gare cronometrate si sono svolte regolarmente.

Nonostante il fortissimo caldo, si sono sfiorati i 50 gradi, e qualche problema dovuto anche alle alte temperature, come sempre è stata ottima la prestazione messa in campo dal pilota e preparatore di Sinagra Matteo Salpietro, che alla guida della bella e performante Peugeot 106 Gruppo A di classe A1400 ha concluso con un ottimo secondo posto di categoria e terzo di gruppo con ben 10 piloti al via.

Doppio impegno su due fronti per la scuderia SGB Rallye, infatti oltre alla cronoscalata siracusana, seconda prova di campionato velocità montagna, si è svolta la 23^ edizione dell’Autoslalom città di Missilmeri dove la scuderia di San Piero Patti ha schierato uno dei suoi piloti di punta, il termitano Ninni Rotolo.

Rotolo new

Buona la prestazione anche di Rotolo, che a bordo della performante e bellissima Gloria Cp8 ha fatto segnare tempi interessanti e il secondo tempo assoluto che con la penalità di un birillo ha portato il portacolori SGB Rallye a concludere al quarto posto assoluto, primo di classe e secondo di gruppo. Un ottimo risultato se si pensa che Rotolo era in gara solo per testare alcuni nuovi step sulla sua vettura, in previsione delle più importanti gare di campionato del prossimo mese.

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s